martedì 17 settembre 2013

Ricordiamolo com'era!

Dalla fine di agosto il mio amatissimo sito www.consolatalanza.greentomatoes.it non è più. Dopo una decina d'anni di vita insieme e molto reciproco affetto mi ha lasciata, causa chiusura del dominio greentomatoes. Ringrazio qui pubblicamente la mia bella, bravissima e pazientissima webmistress Silvana Scarpa, che l'ha costruito e accudito con indefettibile gentilezza, e l'Associazione Greentomatoes che per tanti anni mi ha accolta e ospitata con generosità. Anche se certo non sarà neanche di lontano la stessa cosa, adesso cercherò di supplire indegnamente con una autoproduzione di quelle fornite in rete agli ignorantoni digitali come me. Sarei gratissima a chi volesse suggerirmi qualche indirizzo e eventuali feedback. E soprattutto consigli.     

4 commenti:

Massimo Citi ha detto...

Un vero peccato, davvero. Ma sono qui soltanto per simpatizzare, dal momento che il mio unico tentativo di utilizzare un sito web per CS_libri è finito per la disperazione, tanto che alla fine ho dovuto adottare una pagina di FB... Ma tu di che cosa hai bisogno, in sostanza? Di un sito di esposizione, dove presentare i tuoi libri ed eventualmente venderli o di un sito dove intervenire spesso, tipo un blog? In entrambe i casi penso farai bene a rivolgerti a un professionista, uno come il buon Francesco Eandi che ha curato la nuova veste di LN. Nel caso scrivimi e ti passo il suo indirizzo. Comunque lo trovi anche su FB. Un bacione.

Angela Siciliano ha detto...

Immagino che se sai gestire questo blog potrai anche gestire da sola un sito web. Ti suggerisco un sito arruba. Se vai su arruba my super site (o qualcosa del genere)avrai da scegliere sia nella forma che nel prezzo. Sono a tua disposizione se hai bisogno(via mail posso esserti d'aiuto. Io non sono esperta ma me la osno cavata bene in più circostanze.

consolata ha detto...

Grazie Angela! In effetti ho già cominciato a farne uno con Wix ma non mi piace tanto come viene. Seguirò il tuo consiglio e ci riprovo con Arruba. Il problema non è tanto riuscirci (con pazienza e provando ci si arriva) ma la pigrizia... mi annoio e sono impaziente, ecco il problema. Ti ringrazio tantissimo dell'offerta d'aiuto e ne approfitterò senz'altro. Ciao.

Angela Siciliano ha detto...

Bene!